poland greece united-kingdom spain germany france italy

Coadiuvanti

I Coadiuvanti sostanze che completano o rafforzano l’azione di un prodotto fitosanitario (PF) con lo scopo di aumentare l’efficacia delle sostanze attive e di favorirne la distribuzione. Il DPR n. 290/01 così definisce i coadiuvanti di prodotti fitosanitari: 

  • i prodotti destinati ad essere impiegati come solventi, sospensivanti, emulsionanti, bagnanti, adesivanti, antideriva, antievaporanti e di antischiuma, messi in commercio allo scopo di favorire l'azione dei PF; 
  • i prodotti destinati a determinare o coadiuvare l'azione di protezione delle piante e di difesa delle derrate alimentari immagazzinate. 

Tra i coadiuvanti  più utilizzati in campo agricolo abbiamo:

  • bagnanti-adesivanti: hanno la funzione di ridurre la tensione superficiale delle goccioline acquose della miscela al fine di favorire una maggior copertura della superficie irrorata e aumentare la resistenza del prodotto al dilavamento
  • antischiuma:sono prodotti, per lo più oli, che impediscono la formazione di schiuma durante la preparazione della miscela per evitare difficoltà e perdite di tempo nel riempimento dell’irroratrice, perdite di prodotto, imbrattamento di macchine e persone, rischi di contaminazioni ambientali; 
  • coadiuvanti per erbicidi: sono composti vari (es. oli minerali o vegetali) che facilitano l’assorbimento delle sostanze attive attraverso le cere della cuticola fogliare delle infestanti.