poland greece united-kingdom spain germany france italy

Steinernema Carpocapsae

Comune nematode entomopatogeno

Produttore SKL
Formulazione
Registrazione n°

Descrizione

Comune nematode entomopatogeno in grado di vivere a carico di diverse specie di insetti. 

Si utilizza su alberi da frutto, tappeti erbosi, ecc.

Avversità controllate:

  • Cydia pomonella
  • Capnodis tenebrionis
  • Larve del suolo e di insetti dannosi minatori fogliari della famiglia Noctuidae (nottuidi)
  • Larve di Pyralidae (Duponchelia fovealis)
  • Larve di Tipulidae (tipule)
  • Larve del coleottero curculionide del pino(Hylobius abietis)
  • Coleoptera (maggiolini)
  • Orthopthera ( grillotalpa)
  • Larve di Capnodis tenebrionis

Questo nematode cerca parassiti presenti sul tronco o sulle le foglie. Una volta trovati, i nematodi penetrano gli organismi attraverso aperture naturali o direttamente attraverso la pelle. I nematodi si nutrono in seguito del contenuto della preda, secernendo degli specifici batteri dal loro tratto intestinale.

Questi batteri trasformano i tessuti dell’ospite in prodotti che possono essere rapidamente utilizzati dai nematodi. La larva muore entro pochi giorni. I batteri che vivono in simbiosi con i nematodi sono svincolate non appena i nematodi sono penetrati all’interno delle larve.

Il momento migliore per applicare i nematodi è in condizioni climatiche buio o di notte , con un terreno sufficientemente umido ed una temperatura, dello stesso, compresa tra 14 ° C e 30 ° C. I  nematodi non vanno applicati in pieno sole; l'esposizione diretta alla luce solare del nematodi dovrebbe essere evitato, i raggi UV uccidono i nematodi.

L’applicazione di questo nematode utile non lascia residuo sulla coltura, può essere introdotto in combinazione con altri sistemi biologici o integrati è completamente sicuro per gli utenti, i consumatori e l'ambiente.

Steinernema Carpocapsae

Comune nematode entomopatogeno

Foto di Steinernema Carpocapsae

Descrizione


Comune nematode entomopatogeno in grado di vivere a carico di diverse specie di insetti. 

Si utilizza su alberi da frutto, tappeti erbosi, ecc.

Avversità controllate:

  • Cydia pomonella
  • Capnodis tenebrionis
  • Larve del suolo e di insetti dannosi minatori fogliari della famiglia Noctuidae (nottuidi)
  • Larve di Pyralidae (Duponchelia fovealis)
  • Larve di Tipulidae (tipule)
  • Larve del coleottero curculionide del pino(Hylobius abietis)
  • Coleoptera (maggiolini)
  • Orthopthera ( grillotalpa)
  • Larve di Capnodis tenebrionis

Questo nematode cerca parassiti presenti sul tronco o sulle le foglie. Una volta trovati, i nematodi penetrano gli organismi attraverso aperture naturali o direttamente attraverso la pelle. I nematodi si nutrono in seguito del contenuto della preda, secernendo degli specifici batteri dal loro tratto intestinale.

Questi batteri trasformano i tessuti dell’ospite in prodotti che possono essere rapidamente utilizzati dai nematodi. La larva muore entro pochi giorni. I batteri che vivono in simbiosi con i nematodi sono svincolate non appena i nematodi sono penetrati all’interno delle larve.

Il momento migliore per applicare i nematodi è in condizioni climatiche buio o di notte , con un terreno sufficientemente umido ed una temperatura, dello stesso, compresa tra 14 ° C e 30 ° C. I  nematodi non vanno applicati in pieno sole; l'esposizione diretta alla luce solare del nematodi dovrebbe essere evitato, i raggi UV uccidono i nematodi.

L’applicazione di questo nematode utile non lascia residuo sulla coltura, può essere introdotto in combinazione con altri sistemi biologici o integrati è completamente sicuro per gli utenti, i consumatori e l'ambiente.

Leggi tutto
Foto
Anteprima foto
Foto

PRENOTALO SUBITO!

{{ currentPriceFormatted }} € iva escl.
-- € iva escl.
Confezione

Quantità
- +
Totale
{{ totalFormatted }} €
ACCEDI PER I PREZZI