poland greece united-kingdom spain germany france italy

Nemaplus

Prodotto a base del nematode entomopatogeno Steinernema feltiae

Produttore SKL
Formulazione Polvere bagnabile
Registrazione n°

Descrizione

Gli Sciaridi sono dei fitofagi che possono rappresentare un grave problema per le produzioni orticole e florovivaistiche in serra. Gli adulti di Sciaridi si presentano come piccoli moscerini, lunghi circa 3-5 mm, sono deboli volatori e rimangono localizzati nell'area immediatamente sopra la superficie del suolo.


Gli adulti di sciaridi hanno vita breve (4-6 giorni) ma dopo l’accoppiamento ciascuna femmina può depositare fino a 150-200 uova immediatamente sotto la superficie del terreno. A seguito della schiusura delle uova, fuoriescono le larve che vanno a colonizzare uno strato di qualche cm di profondità. Il danno è causato dall'attività trofica degli stadi larvali. Nutrendosi di tessuti vegetali radicali le larve di Sciaridi causano inoltre numerose ferite che possono diventare facile via di ingresso per altri patogeni. (per es. funghi agenti di patologie a livello radicale).


Modo d’Azione


I nematodi entomopatogeni trovano rapidamente le larve di Sciaridi e le penetrano attraverso le loro aperture naturali. All'interno dell’insetto ospite i nematodi si riproducono fino a causarne la morte, quindi fuoriescono dalla larva morta e vanno alla ricerca di nuovi ospiti.

Nemaplus

Prodotto a base del nematode entomopatogeno Steinernema feltiae

Foto di Nemaplus

Descrizione


Gli Sciaridi sono dei fitofagi che possono rappresentare un grave problema per le produzioni orticole e florovivaistiche in serra. Gli adulti di Sciaridi si presentano come piccoli moscerini, lunghi circa 3-5 mm, sono deboli volatori e rimangono localizzati nell'area immediatamente sopra la superficie del suolo.


Gli adulti di sciaridi hanno vita breve (4-6 giorni) ma dopo l’accoppiamento ciascuna femmina può depositare fino a 150-200 uova immediatamente sotto la superficie del terreno. A seguito della schiusura delle uova, fuoriescono le larve che vanno a colonizzare uno strato di qualche cm di profondità. Il danno è causato dall'attività trofica degli stadi larvali. Nutrendosi di tessuti vegetali radicali le larve di Sciaridi causano inoltre numerose ferite che possono diventare facile via di ingresso per altri patogeni. (per es. funghi agenti di patologie a livello radicale).


Modo d’Azione


I nematodi entomopatogeni trovano rapidamente le larve di Sciaridi e le penetrano attraverso le loro aperture naturali. All'interno dell’insetto ospite i nematodi si riproducono fino a causarne la morte, quindi fuoriescono dalla larva morta e vanno alla ricerca di nuovi ospiti.


Composizione


Dosi d'impiego

Nemaplus® si applica alla dose di 125.000 nematodi/m2  o 10.000 nematodi/L di substrato di coltivazione; ripetere dopo 10-14 giorni. 


Il terreno/substrato di coltivazione deve essere umido ma non saturo di acqua (se possibile regolare il turno irriguo di conseguenza). Temperatura ottimale di impiego: >8°C <28°C Dissolvere il formulato in acqua e distribuire sul substrato/terreno subito dopo la semina o il trapianto della coltura tramite: 

  • Annaffiatoio: utilizzare circa 10-15 litri di acqua per 50m2 
  • Impianto di fertirrigazione: avviare l’impianto con sola acqua per inumidire il substrato quindi aggiungere Nemaplus® alla vasca di miscelazione e mantenere in continua agitazione per evitare la formazione di eventuale deposito. 


Togliere i filtri di diametro maggiore di 50 Mesh (ovvero inferiore a 3 mm) e ugelli/gruppi gocciolanti di diametro inferiore a 0,5 mm dai sistemi di distribuzione. Conservare il prodotto in frigorifero a 4-8°C, NON CONGELARE Nemaplus®, essendo costituito da macrorganismi (nematodi entomopatogeni) naturalmente presenti nell’ambiente, è ammesso in Agricoltura biologica.

Leggi tutto

Composizione

Confezioni:
50 milioni
500 milioni


Conservazione: 
in frigorifero (4-5°C) per 6 settimane (Steinernema feltiae)

Temperatura ottimale di impiego: >8°C <28°C

Dosi d'impiego

Nemaplus® si applica alla dose di 125.000 nematodi/m2  o 10.000 nematodi/L di substrato di coltivazione; ripetere dopo 10-14 giorni. 


Il terreno/substrato di coltivazione deve essere umido ma non saturo di acqua (se possibile regolare il turno irriguo di conseguenza). Temperatura ottimale di impiego: >8°C <28°C Dissolvere il formulato in acqua e distribuire sul substrato/terreno subito dopo la semina o il trapianto della coltura tramite: 

  • Annaffiatoio: utilizzare circa 10-15 litri di acqua per 50m2 
  • Impianto di fertirrigazione: avviare l’impianto con sola acqua per inumidire il substrato quindi aggiungere Nemaplus® alla vasca di miscelazione e mantenere in continua agitazione per evitare la formazione di eventuale deposito. 


Togliere i filtri di diametro maggiore di 50 Mesh (ovvero inferiore a 3 mm) e ugelli/gruppi gocciolanti di diametro inferiore a 0,5 mm dai sistemi di distribuzione. Conservare il prodotto in frigorifero a 4-8°C, NON CONGELARE Nemaplus®, essendo costituito da macrorganismi (nematodi entomopatogeni) naturalmente presenti nell’ambiente, è ammesso in Agricoltura biologica.

Foto
Anteprima foto
Foto

PRENOTALO SUBITO!

iva escl.
-- € iva escl.
Confezione

Quantità
- +
Totale
{{ totalFormatted }} €
ACCEDI PER I PREZZI