poland greece united-kingdom spain germany france italy

Vacciplant

Stimolatore delle difese delle piante

Produttore Laboratoires Goema...
Formulazione Concentrato solubile
Registrazione n° 15831

Descrizione

Stimolatore delle difese delle piante per il controllo dell'OIDIO e della BOTRITE della fragola, della NECROSI BATTERICA, della TICCHIOLATURA e del MARCIUME LENTICELLARE del melo e del pero, dell'OIDIO della vite e della PERONOSPORA della lattuga


AMMESSO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA


Punti di forza
  • Prodotto naturale
  • Stimola le difese naturali delle piante
  • Nessun limite massimo di residui sulle derrate trattate
  • Sostanza attiva autorizzata in agricoltura biologica


Vacciplant

Stimolatore delle difese delle piante

Foto di Vacciplant

Descrizione


Stimolatore delle difese delle piante per il controllo dell'OIDIO e della BOTRITE della fragola, della NECROSI BATTERICA, della TICCHIOLATURA e del MARCIUME LENTICELLARE del melo e del pero, dell'OIDIO della vite e della PERONOSPORA della lattuga


AMMESSO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA


Punti di forza
  • Prodotto naturale
  • Stimola le difese naturali delle piante
  • Nessun limite massimo di residui sulle derrate trattate
  • Sostanza attiva autorizzata in agricoltura biologica



Composizione


Dosi d'impiego

COLTURE
DOSE
PERIODO D'APPLICAZIONE
Fragola: Mal bianco (Podosphaera aphanis) e Botrite (Botrytis cinerea) in pieno campo e al coperto
2 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile tra inizio precoce della fioritura e raccolta. Può sostituire il primo o l’ultimo fungicida usati in fioritura. Dopo la fioritura continuare a usare VACCIPLAN fino alla raccolta. Eseguire da 2 a massimo 10 trattamenti con volumi d’acqua 300 – 1000 litri, con cadenza 7-10 giorni.
Melo e pero: Necrosi batterica (Erwinia amylovora)
1 l/h
Prima applicazione allo stadio delle punte verdi poi ogni 10 giorni. Posizionare l’ultima applicazione allo stadio della caduta degli ultimi petali. Proseguire le applicazioni in caso di ulteriori contaminazioni.
Melo e pero: Ticchiolatura (Venturia inaequalis e Venturia pyrina) e Marciume lenticellare (Gloeosporium)
1 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile da prime foglie aperte a frutto maturo per il consumo. Eseguire da 1 a massimo 20 trattamenti con volumi d’acqua 200-500 litri, con cadenza 7- 10 giorni. Per il controllo del Marciume, nelle 3 settimane prima della raccolta continuare ad applicare VACCIPLANT® ogni 7-10 giorni.
Vite: Oidio (Uncinula necator)
2 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile da chiusura del grappolo pressoché completa a grappolo maturo per la raccolta. Eseguire da 1 a un massimo di 20 trattamenti con volumi d’acqua 100-1000 litri, con cadenza 10-14 giorni.
Lattuga: Peronospora (Bremia lactucae) in pieno campo e al coperto
2 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile da terza foglia vera aperta a raccolta. Applicare come trattamento preventivo allo stadio 3 foglie. Eseguire da 2 a un massimo di 6 trattamenti, con volumi d’acqua 400-1000 litri, con cadenza 7-10 giorni.
Leggi tutto

Composizione

Laminarin (sostanza attiva)
5% (45 g/l)
Coformulanti: q.b. a
100 g

Dosi d'impiego

COLTURE
DOSE
PERIODO D'APPLICAZIONE
Fragola: Mal bianco (Podosphaera aphanis) e Botrite (Botrytis cinerea) in pieno campo e al coperto
2 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile tra inizio precoce della fioritura e raccolta. Può sostituire il primo o l’ultimo fungicida usati in fioritura. Dopo la fioritura continuare a usare VACCIPLAN fino alla raccolta. Eseguire da 2 a massimo 10 trattamenti con volumi d’acqua 300 – 1000 litri, con cadenza 7-10 giorni.
Melo e pero: Necrosi batterica (Erwinia amylovora)
1 l/h
Prima applicazione allo stadio delle punte verdi poi ogni 10 giorni. Posizionare l’ultima applicazione allo stadio della caduta degli ultimi petali. Proseguire le applicazioni in caso di ulteriori contaminazioni.
Melo e pero: Ticchiolatura (Venturia inaequalis e Venturia pyrina) e Marciume lenticellare (Gloeosporium)
1 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile da prime foglie aperte a frutto maturo per il consumo. Eseguire da 1 a massimo 20 trattamenti con volumi d’acqua 200-500 litri, con cadenza 7- 10 giorni. Per il controllo del Marciume, nelle 3 settimane prima della raccolta continuare ad applicare VACCIPLANT® ogni 7-10 giorni.
Vite: Oidio (Uncinula necator)
2 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile da chiusura del grappolo pressoché completa a grappolo maturo per la raccolta. Eseguire da 1 a un massimo di 20 trattamenti con volumi d’acqua 100-1000 litri, con cadenza 10-14 giorni.
Lattuga: Peronospora (Bremia lactucae) in pieno campo e al coperto
2 l/ha
VACCIPLANT® è utilizzabile da terza foglia vera aperta a raccolta. Applicare come trattamento preventivo allo stadio 3 foglie. Eseguire da 2 a un massimo di 6 trattamenti, con volumi d’acqua 400-1000 litri, con cadenza 7-10 giorni.
Foto
Anteprima foto
Foto

PRENOTALO SUBITO!

iva escl.
-- € iva escl.
Confezione

Quantità
- +
Totale
{{ totalFormatted }} €
ACCEDI PER I PREZZI