Stai visualizzando un nuovo tema in anteprima: hai riscontrato un malfunzionamento? Segnalacelo per favore

Isonet L
Isonet L
Ammesso in Agricoltura biologica
Isonet L

Isonet L

Confusione sessuale per la Tignoletta della vite

22.73 €

.

Confezione

100 PZ

Isonet L è un diffusore a rilascio controllato del feromone sintetico chimicamente analogo a quello naturale di Lobesia botrana, costituito da due tubi paralleli di materiale polimerico di cui uno contenente il filo di alluminio che ne permette l’applicazione e l’altro riempito del feromone specifico.


Monitoraggio 


Applicare le trappole di monitoraggio all’interno del vigneto e lungo i bordi delle aree in confusione e ispezionarle settimanalmente. Di norma si ha un azzeramento quasi totale delle catture registrate. L'applicazione del metodo della confusione sessuale non è da considerarsi alternativa alla difesa fitoiatrica ma invece complementare, a seconda delle condizioni dell’area di applicazione. All’interno di vigneti con forti infestazioni storiche di Tignoletta si possono verificare, infatti, accoppiamenti casuali, non mediati dall’attrazione feromonica delle femmine nei confronti dei maschi. La valutazione dell’evoluzione della popolazione del fitofago durante la stagione è, quindi, importante per determinare l’eventuale necessità di trattamenti fitoiatrici integrativi e va fatta sia utilizzando le trappole di monitoraggio, sia mediante il controllo diretto sui grappoli. I controlli in prima generazione sono molto importanti per determinare l’eventuale necessità di un trattamento chimico integrativo. Controllare almeno un centinaio di grappoli al centro e lungo i bordi dell’area trattata e programmare una difesa sulla seconda generazione nel caso si superi la soglia indicativa di 6-8 % di grappoli con nidi. In caso contrario, verificare la presenza delle uova in seconda ed in terza generazione per una stima precoce del rischio. Al termine della seconda generazione effettuare un rilievo con le stesse modalità di quello eseguito sulla prima. Si può considerare una soglia di intervento per questa generazione nell’ordine del 3-5% di grappoli con larve.

(E,Z)-7,9-Dodecadienyl acetate
(minimo garantito per diffusore 172 mg)
Coltura
Vite
Dosaggio
500 diffusori/ha nelle forme a spalliera più il rinforzo sui bordi.
750 diffusori/ha nelle forme a tendone più rinforzo sui bordi.
Tipo di diffusore
Singolo capillare
Epoca di applicazione
Applicare il prodotto in campo prima della comparsa degli adulti della generazione svernante. Attorcigliare in modo lasco i diffusori sulle parti legnose della pianta, evitando l'esposizione diretta al sole. Non stringere o forzare eccessivamente per evitare la rottura del diffusore.
Note applicative
Nelle forme di allevamento a tendone si può valutare la riduzione di dosaggio dopo almeno 3 anni di applicazione a questo dosaggio, su appezzamenti regolari di almeno 8-10 ha.

Al momento non ci sono recensioni