Stai visualizzando un nuovo tema in anteprima: hai riscontrato un malfunzionamento? Segnalacelo per favore

Ammesso in Agricoltura biologica
Silicol Terre di Diatomee (Insetticida naturale)

Silicol Terre di Diatomee (Insetticida naturale)

Silicol è un corroborante prodotto da Skl a base di Terre di Diatomee in polvere, con azione insetticida, utilizzabile in Agricoltura Biologica e Integrata su tutte le colture. Scopri prezzo, come si usa, dosi in etichetta, scheda tecnica e scheda di sicurezza.

57.38 € IVA 22% escl.

.

Confezione

15 Kg 5 Kg 25 Kg

Silicol è composto da Terra di Diatomee, una roccia silicea sedimentaria di origine organica composta da residui fossili di alghe microscopiche.


Silicol è impiegato come insetticida naturale grazie alla sua proprietà abrasiva: infatti taglia il rivestimento protettivo degli insetti e penetrando ferisce le loro parti interne, disidratandoli rapidamente e causandone la morte. Trattandosi di un’azione fisica e non chimica, è improbabile che insetti e parassiti possano sviluppare una resistenza ad esso.


L’effetto di Silicol non si dissipa con il tempo e ha una lunga persistenza: è sempre attivo fino a quando non è rimosso dalla vegetazione.


Silicol può essere utilizzato anche sulle superfici di mulini e silos vuoti, oppure aggiunto ai cereali (prima dello stoccaggio), per la sua capacità igroscopica che permette il controllo locale dell’umidità.


Grazie a ciò, esplica una naturale azione inibitoria nei confronti di funghi e batteri.

Kieselgur (Terra diatomacea)
Biossido di Silicio amorfo (SiO2)
80%
Ossido di Alluminio (Al2O3)
4%
Ossido di Ferro (Fe2O3)
1,5%


Come insetticida naturale in agricoltura 
utilizzare 10-30 Kg/ha di prodotto sia in polvere che in soluzione da irrorare.
Sulle pareti dei mulini e/o dei silos vuoti 
usare un dosaggio di 10-20 g/m2, da applicare con impolveratrice
Miscelato ai cereali prima dello stoccaggio 
Silicol può essere aggiunto ai cereali in ingresso a magazzino manualmente o con metodi meccanici (dosatori, attrezzature adatte per la distribuzione di formulati polverulenti). I dosaggi variano da 1 a 2 kg/ton.

Al momento non ci sono recensioni