greece united-kingdom germany italy

Fungicida per il controllo della botrite della vite, actinidia, melograno

Foto prodotto
GHS07
Ammesso in bio
Ammesso in bio
Distributore Sipcam Italia
Formulazione Sospensione di capsule
Registrazione n° 16480

Prezzo a partire da

104.55 €

Descrizione

3LOGY è l’innovativo antibotritico per vite da vino e uva da tavola con un nuovo meccanismo di azione ed esente da Limiti Massimi di Residuo. 


L’esclusiva formulazione GO-ETM permette il rilascio modulato dei 3 principi attivi, in presenza delle condizioni che favoriscono lo sviluppo della malattia.


3LOGY controlla la botrite durante le fasi di maturazione dell’uva e, grazie al suo differente meccanismo di azione, è un valido strumento per prevenire fenomeni di resistenza.

Composizione

g 100 di prodotto contengono
Eugenolo puro
g 3,2 (= 33 g/l)
Geraniolo puro
g 6,4 (= 66 g/l)
Timolo puro
g 6,4 (= 66 g/l)
Coformulanti q.b. a
g 100

Dosi d'impiego

ColturaAvversitàIndicazioni di impiego
Vite da vino e
Vitre da tavola
Botrite
(Botrytis cinerea)
Fino a 4 L/ha
effettuare un intervento nella fase di invaiatura; se necessario ed in funzione dell’andamento stagionale e in presenza di rischio persistente della malattia è possibile effettuare fino ad un massimo di 4 trattamenti.


ACTINIDIA (1): Utilizzare 3LOGY prima della comparsa dei sintomi della malattia alla dose di 400 ml/hl (massimo 4 l/ha) ad intervalli minimi di 7 giorni. Effettuare un massimo di 4 applicazioni durante la stagione vegetativa, nel periodo compreso fra fioritura e raccolta (BBCH 60-89).


FRAGOLA E PICCOLI FRUTTI (more, more selvatiche, lamponi, mirtilli, mirtilli giganti americani, ribes, uva spina, rosa canina, more di gelso, azzeruoli, bacche di sambuco, altre bacche) (campo e serra) (2): Utilizzare 3LOGY prima della comparsa dei sintomi della malattia alla dose di 400 ml/hl (massimo 4l/ha).
Effettuare un massimo di 4 applicazioni durante la stagione vegetativa, nel periodo compreso fra fioritura e raccolta (BBCH 60-89), preferibilmente effettuando il primo trattamento in fioritura e proseguendo alternando con prodotti a diverso meccanismo di azione, sfruttando infine il breve intervallo di sicurezza vicino alla raccolta.
Per fragola rispettare un intervallo minimo tra i trattamenti di 7 giorni sia in campo che in serra.
Per piccoli frutti rispettare un intervallo minimo tra i trattamenti di 7 giorni in campo e 10 giorni in serra.


MELOGRANO (2): Applicare 3LOGY alla dose di 400 ml/hl (massimo 4 l/ha) ad intervalli minimi di 7 giorni. L’applicazione va effettuata prima della comparsa dei sintomi della malattia
ed eventualmente ripetuta a cadenza settimanale. Effettuare un massimo di 4 applicazioni durante la stagione vegetativa, nel periodo compreso fra fioritura e raccolta (BBCH 60-89).


3LOGY, alternato a prodotti a diverso meccanismo d’azione, contribuisce a ridurre il rischio di sviluppo di resistenze.