poland greece united-kingdom spain germany france italy

Typhlodromus pyri

Predatore del Ragnetto Rosso dei frutteti e della vite

Produttore SKL
Formulazione
Registrazione n°

Descrizione

Piccolo acaro fitoseide (circa 0,3 - 0,35 mm), attivo predatore del Ragnetto rosso dei frutteti e della vite,  del Ragnetto comune e del Ragnetto giallo della vite.


Questa specie, come le altre dei Fitoseidi, depone uova isolate o in piccoli gruppi, nella pagina inferiore delle foglie, in prossimità delle nervature. Il ciclo di sviluppo del Fitoseide è caratterizzato da 5 stadi: uovo, larva esapoda (neanide per alcuni Autori), protoninfa, deutoninfa, adulto. Nel corso dell'anno questo Fitoseide compie, tra maggio e settembre, tre generazioni; sverna come femmina adulta fecondata, in vari ricoveri del frutteto/vigneto.


Come quasi tutti i Fitoseidi è una specie lucifoga; ama infatti le parti infette e meno esposte della chioma della pianta, dove trova un microclima più umido e riparato, più consono ad una sua colonizzazione. Negli ambienti dove questo Acaro è scarsamente presente può essere introdotto con il metodo inoculativo

Typhlodromus pyri

Predatore del Ragnetto Rosso dei frutteti e della vite

Foto di Typhlodromus pyri

Descrizione


Piccolo acaro fitoseide (circa 0,3 - 0,35 mm), attivo predatore del Ragnetto rosso dei frutteti e della vite,  del Ragnetto comune e del Ragnetto giallo della vite.


Questa specie, come le altre dei Fitoseidi, depone uova isolate o in piccoli gruppi, nella pagina inferiore delle foglie, in prossimità delle nervature. Il ciclo di sviluppo del Fitoseide è caratterizzato da 5 stadi: uovo, larva esapoda (neanide per alcuni Autori), protoninfa, deutoninfa, adulto. Nel corso dell'anno questo Fitoseide compie, tra maggio e settembre, tre generazioni; sverna come femmina adulta fecondata, in vari ricoveri del frutteto/vigneto.


Come quasi tutti i Fitoseidi è una specie lucifoga; ama infatti le parti infette e meno esposte della chioma della pianta, dove trova un microclima più umido e riparato, più consono ad una sua colonizzazione. Negli ambienti dove questo Acaro è scarsamente presente può essere introdotto con il metodo inoculativo


Composizione


Dosi d'impiego

In pratica si prelevano, dai frutteti/vigneti dove sono presenti, tralci o altri organi legnosi colonizzati dal Fitoseide, quindi si immettono dall'ambiente da colonizzare durante la fase fenologica del germoglio.


Questo metodo può essere utilizzato anche per gli altri Fitoseidi.

Leggi tutto

Composizione

Typhlodromus pyri controlla:

  • Panonychus ulmi
  • Tetranychus urticae
  • Eotetranycus carpini

Dosi d'impiego

In pratica si prelevano, dai frutteti/vigneti dove sono presenti, tralci o altri organi legnosi colonizzati dal Fitoseide, quindi si immettono dall'ambiente da colonizzare durante la fase fenologica del germoglio.


Questo metodo può essere utilizzato anche per gli altri Fitoseidi.

Foto
Anteprima foto
Foto

PRENOTALO SUBITO!

iva escl.
-- € iva escl.
Confezione

Quantità
- +
Totale
{{ totalFormatted }} €
ACCEDI PER I PREZZI