greece united-kingdom germany italy

Piccolo imenottero per il controllo delle mosche

Foto prodotto
Ammesso in bio
Ammesso in bio
Distributore
Formulazione
Registrazione n°

Prezzo a partire da

-

Descrizione

Questa pagina è a solo scopo informativo. Il prodotto in questione non è in vendita.

Piccolo imenottero che si sviluppa come parassitoide all’interno delle pupe di mosca ove la femmina adulta depone le proprie uova. Viene adoperato in programmi di controllo biologico per il settore zootecnico quando le esigenze di sanità e di salubrità richiedono strategie e strumenti innovativi.


Spalangia cameroni è un insetto di piccole dimensioni (dai 2,5 ai 3 mm) ed il suo ciclo vitale si completa, a 26°C, in circa 25 giorni. E' un parassitoide solitario e pertanto da una singola pupa di mosca parassitizzata si origina un solo adulto che emerge praticando un piccolo foro nella pupa della mosca colpita, il ciclo vitale della mosca ne risulterà così interrotto.


Spalangia cameroni è una specie cosmopolita diffusa nei nostri ambienti e, anche se il suo ciclo è più lento, una volta insediata è in grado di portare a buon fine numerosi cicli di parassitizzazione.

Composizione

Spalangia cameroni controlla:

  • Mosche

Dosi d'impiego

Si consiglia di valutare la sua introduzione negli allevamenti bovini ed equini nei programmi di controllo basati su Nasonia vitripennis per coniugare i vantaggi di quest’ultima con la capacità di ricerca e di adattamento ai diversi habitat ed ospiti più tipici di Spalangia.


Si introduce negli allevamenti già da inizio primavera (Marzo-Aprile) con cadenza bisettimanale sovrapponendo i lanci a quelli di Nasonia per tutta la stagione calda.

Le immagini contenute nel catalogo di produzione sono puramente indicative, pertanto ci riserviamo il diritto di apportare modifiche migliorative dei prodotti senza nessun obbligo di preavviso.