poland greece united-kingdom spain germany france italy

Eco-Trap (Mosca dell'olivo)

Trappole “attract and kill” contro la mosca delle olive (Bactrocera oleae)

Produttore Vioryl S.A.
Formulazione Diffusori
Registrazione n° 11107

Descrizione

Eco-Trap è una trappola a basso impatto ambientale, specifica per il controllo della Mosca dell’olivo (Bactrocera oleae). È costituita da un sacchetto in polietilene (dimensioni di 15 x 20 cm) che contiene un attrattivo alimentare, rivestito all’esterno con una speciale carta trattata con un insetticida piretroide (deltametrina). Unitamente alla busta viene fornito un dispenser contenente il feromone (attrattivo sessuale). 


Il metodo della cattura massale (Attract & Kill) si basa su un’azione preventiva che attira gli adulti della mosca, grazie a due modalità attrattive che agiscono sinergicamente. Il feromone sessuale attira i maschi, mentre i sali d’ammonio contenuti nel sacchetto costituiscono un attrattivo alimentare per ambo i sessi del fitofago; una volta a contatto con l’involucro gli adulti della mosca muoiono rapidamente. Dal momento che si tratta di un metodo di lotta preventivo e non curativo, si consiglia di installare le trappole fin dal momento della lignificazione del nocciolo, anche se non si sono registrati attacchi e/o catture di adulti. 


La capacità attrattiva e insetticida di Eco-Trap è garantita fino alla raccolta. Il sistema di lotta, tipicamente preventivo, esprime la massima efficacia quando applicato su grandi uliveti (oltre 1000 piante o almeno 1.5-2 ha di superficie di forma regolare) e su uliveti con piante di media altezza. Il sistema si integra perfettamente con altri metodi di lotta, compreso l’uso di insetticidi di sintesi. In Agricoltura Biologica, in caso di elevate infestazioni, l’uso delle Eco-Trap si può integrare con trattamenti di caolino oppure, in prossimità della raccolta, con Beauveria bassiana (Naturalis).

Eco-Trap (Mosca dell'olivo)

Trappole “attract and kill” contro la mosca delle olive (Bactrocera oleae)

Foto di Eco-Trap (Mosca dell'olivo)

Descrizione


Eco-Trap è una trappola a basso impatto ambientale, specifica per il controllo della Mosca dell’olivo (Bactrocera oleae). È costituita da un sacchetto in polietilene (dimensioni di 15 x 20 cm) che contiene un attrattivo alimentare, rivestito all’esterno con una speciale carta trattata con un insetticida piretroide (deltametrina). Unitamente alla busta viene fornito un dispenser contenente il feromone (attrattivo sessuale). 


Il metodo della cattura massale (Attract & Kill) si basa su un’azione preventiva che attira gli adulti della mosca, grazie a due modalità attrattive che agiscono sinergicamente. Il feromone sessuale attira i maschi, mentre i sali d’ammonio contenuti nel sacchetto costituiscono un attrattivo alimentare per ambo i sessi del fitofago; una volta a contatto con l’involucro gli adulti della mosca muoiono rapidamente. Dal momento che si tratta di un metodo di lotta preventivo e non curativo, si consiglia di installare le trappole fin dal momento della lignificazione del nocciolo, anche se non si sono registrati attacchi e/o catture di adulti. 


La capacità attrattiva e insetticida di Eco-Trap è garantita fino alla raccolta. Il sistema di lotta, tipicamente preventivo, esprime la massima efficacia quando applicato su grandi uliveti (oltre 1000 piante o almeno 1.5-2 ha di superficie di forma regolare) e su uliveti con piante di media altezza. Il sistema si integra perfettamente con altri metodi di lotta, compreso l’uso di insetticidi di sintesi. In Agricoltura Biologica, in caso di elevate infestazioni, l’uso delle Eco-Trap si può integrare con trattamenti di caolino oppure, in prossimità della raccolta, con Beauveria bassiana (Naturalis).


Composizione


Dosi d'impiego

ColturaTargetDosaggio
Olivo
Bactrocera oleae
(Mosca dell’olivo)
Si consiglia di utilizzare una trappola ogni due piante in caso di oliveti giovani o di media taglia (con densità di impianto di 200-400 piante/ha), mentre va applicata una trappola a pianta nel caso di olivi alti più di 5 metri (e con un numero di 100-150 piante/ha).

Con densità di impianto superiori (600-800 piante/ha) le trappole possono essere appese ogni 3-4 piante.

Il numero di trappole/ha non deve mai essere inferiore a 100.
Leggi tutto

Composizione

100 g di prodotto contengono
Deltametrina pura0,019 g
Coformulanti q.b. a100 g

Dosi d'impiego

ColturaTargetDosaggio
Olivo
Bactrocera oleae
(Mosca dell’olivo)
Si consiglia di utilizzare una trappola ogni due piante in caso di oliveti giovani o di media taglia (con densità di impianto di 200-400 piante/ha), mentre va applicata una trappola a pianta nel caso di olivi alti più di 5 metri (e con un numero di 100-150 piante/ha).

Con densità di impianto superiori (600-800 piante/ha) le trappole possono essere appese ogni 3-4 piante.

Il numero di trappole/ha non deve mai essere inferiore a 100.
Foto
Anteprima foto
Foto

A PARTIRE DA

iva 10% escl. per ordini di importo superiore a 2500€ oppure accedi per il tuo listino personalizzato
Confezione

Quantità
- +
Totale
{{ totalFormatted }} €
ACCEDI PER CONTINUARE