Carbone vgt di legna per grill
Carbone vgt di legna per grill
Carbone vgt di legna per grill
Carbone vgt di legna per grill

Carbone vgt di legna per grill

Carbone vegetale di legna per grill

Il carbone vegetale o carbone di legna o carbone artificiale o anche carbonella è un combustibile prodotto dal processo di carbonizzazione della legna, che consiste nella trasformazione di un composto organico, nel nostro caso legno di faggio, in carbone.
È un processo naturale che avviene durante la combustione della legna (combustibile) in presenza di poco ossigeno (comburente).


La produzione


La produzione del carbone vegetale avviene con una tecnica che permette di togliere la quantità corretta di ossigeno al processo di combustione della legna, in modo da evitare da una parte che il fuoco si spenga e, dall'altra, che il fuoco prenda vigore e bruci la catasta di legna. La tecnica più diffusa è quella della fornace carbonaia: su uno spiazzo, dove è stata costruita una fornace in pietra refrattaria, di forma circolare ampia circa 2-3 mt. di base per 3-4 mt. di altezza con una capacità di circa 10 m3, chiusa tutta intorno tranne, alla base, dove è predisposta una porta in ferro 1mt. x 1mt. circa , utilizzata in seguito per lo svuotamento della fornace.


Un’altra apertura a forma di oblò di circa 60-70 cm. di diametro, dotata di portello, posta sul tetto a cupola, utilizzato sia per riempire l’interno della stessa con pezzi di legna spaccati a spicchi, lunghi circa 30 cm e larghi 15-20 cm., poggiati accatastati gli uni sugli altri all’interno della carbonaia, sia come camino per l’espulsione del fumo e del vapore acqueo liberati durante la lenta combustione.
Con queste due aperture, una alla base e l’altra all’apice, si modula sia l’apertura che la chiusura, con lo scopo di consentire la circolazione dall'esterno all'interno della quantità di aria idonea ad assicurare la giusta cottura cercando, con particolari accorgimenti, di impedire il contatto diretto dell'aria con la massa legnosa. Il processo di carbonizzazione può durare fino a 15 giorni.
Nelle carbonaie si accatastano in genere dai 30 ai 40 quintali di legna da cui si ricavano dai 6 agli 8 quintali di carbone.

Al momento non ci sono recensioni