Stai visualizzando un nuovo tema in anteprima: hai riscontrato un malfunzionamento? Segnalacelo per favore

Sitofex
Sitofex
Sitofex

Sitofex

Regolatore di crescita per kiwi e uva da tavola

227.27 €

.

Spedizione GRATIS sotto i 50 kg

Confezione

1 Lt

Su uva da tavola

  • Effetti del Sitofex sull'acino
    Il Sitofex stimola la divisione e la distensione cellulare degli acini e condiziona in modo favorevole la crescita dell’intero grappolo. Ciò permette di ottenere per tutte le varietà di uva da tavola un miglioramento delle caratteristiche qualitative e produttive.

  • Incremento del peso e della dimensione dell‘acino
    L‘applicazione del Sitofex sulle diverse varietà di uva da tavola con e senza semi consente di ottenere un aumento delle dimensioni della bacca a cui corrisponde un proporzionale incremento del peso medio.

  • Maggiore conservabilità in campo e in post-raccolta
    L’applicazione del Sitofex permette di ottenere grappoli con acini a buccia più consistente, con peduncoli più spessi e con ridotto distacco dell’acino dal peduncolo. Le produzioni di uva da tavola così ottenute a maturazione presentano maggiore conservabilità sia sulla pianta che in post raccolta.

  • Mantenimento delle caratteristiche varietali
    Grazie ad un proporzionale aumento del diametro equatoriale e polare, gli acini trattati conservano sempre immutata la caratteristica forma. Inoltre, i parametri qualitativi legati più in generale alla forma e colore del grappolo e più in particolare al contenuto degli zuccheri e dell’ acidità delle bacche, mostrano sempre valori in linea con le caratteristiche varietali.


Su actinidia

  • Come funziona il Sitofex contro la PSA? 
    • Il Sitofex non agisce contro il patogeno ma rende i suoi attacchi notevolmente meno dannosi.
    • ll Sitofex, applicato alla pianta prima dell‘attacco, induce una maggiore produzione di proteine di difesa nelle cellule  potenziando così i sistemi di autodifesa delle piante.
    • La maggiore protezione degli organi verdi (germogli e foglie) trattati è riscontrabile già dopo alcuni giorni  dall‘applicazione del Sitofex (ca. 7 gg).
    • I tessuti della pianta risultano più protetti contro la PSA.
    • I sintomi manifestati risultano ridotti in modo significativo

  • Effetti dei trattamenti con il Sitofex in prefioritura sul calibro dei frutti
    Dai dati delle prove si evince che l‘impiego del Sitofex in prefioritura per attivare i meccanismi di difesa delle piante contro il PSA, svolge un effetto positivo sul calibro dei frutti. L‘incremento del calibro non raggiunge quello ottenuto con l‘applicazione in post-fioritura, ma risulta comunque apprezzabile.

  • Ulteriori informazioni
    • Il Sitofex, alla luce dei numerosi dati di ricerca disponibili, viene considerato un utile strumento preventivo da integrare  alle misure agronomiche e di prevenzione alla PSA raccomandate dai Servizi Fitosanitari e dai tecnici.
    • ll Sitofex ha una modalità di azione completamente diversa dai prodotti rameici ai quali può essere efficacemente  integrato. 
    • Le prove con il Sitofex per il contenimento PSA dal 2014 al 2016 sono state eseguite sulla cv. Hayward. Gli effetti sulle  varietà a polpa gialla e rossa (actinidia chinensis) sono in corso di valutazione.
Forchlorfenuron
0,92% p/p (7,5 g/l)
Conformulanti q.b. a100 g

Applicare il prodotto avendo cura di bagnare in maniera uniforme le foglie, i frutti / grappoli (dimensione delle gocce 100-200 µm). Evitare il trattamento nelle ore più calde. Evitare l'applicazione con pericolo di pioggia imminente. Non miscelare il Sitofex con altri prodotti. Evitare ruscellamento e gocciolamento sulle parti trattate.

Applicazione su Actinidia deliciosa (kiwi a polpa verde)
Contro il PSA*2 trattamenti in pre-fioritura
1° trattamento:
Periodo:
3 - 5 foglie / germoglio
Dosaggio:
Sitofex 0,6 lt/ettaro
2° trattamentoPeriodo:
3 settimane dopo
Dosaggio:
Sitofex 0,7 lt/ettaro
Per ciascun trattamento:
Bagnare bene tutte le parti verdi delle piante (miscela 800 - 1.000 lt/ha)
* Non usare il prodotto in prefioritura sulle varietà a polpa gialla (Actinidia chinensis) per carenza di dati sperimentali disponibili.
Per il calibro
1 trattamento in post-fioritura
Periodo applicativocirca 3 settimane dopo la piena fioritura (frutti a dimensione noce)
Dosaggio di Sitofex per ettaro:
Applicazione generalizzata (atomizzatore)
Sitofex (lt/ettaro)
Miscela (lt/ettaro)
Concentrazione p.a. (ppm)
1,0 - 1,3
0,8 - 1,0
1.000
750
7,5 - 9,75
8,0 - 10,0
Applicazione localizzata (lancia o atomizzatori speciali)
Sitofex (lt/ettaro)
Miscela (lt/ettaro)
Concentrazione p.a. (ppm)
0,6 - 0,8
0,4 - 0,5
600
400
7,5 - 10,0
7,5 - 9,40
Il Sitofex deve essere utilizzato esclusivamente per una sola finalità, cioè o contro il PSA* oppure per l‘incremento del calibro. Il dosaggio massimo di Sitofex per anno è di 1,3 litri / ettaro.
Per l‘incremento del calibro: Al fine di ottenere il massimo risultato è importante adeguare il carico dei frutti, la nutrizione e l'irrigazione delle piante. Applicare il Sitofex esclusivamente su frutti bene impollinati.
Applicazione su uva da tavola
Periodo applicativo:Varietà Italia:
acini 10 - 12 mm
Tutte le altre varietà:
acini 6 - 8 mm
Dosaggio di Sitofex per ettaro:
Sitofex (lt/ettaro)
Miscela (lt/ettaro)
1,0 - 1,3
1.000
0,7 - 1,0
750


Al momento non ci sono recensioni