Episyrphus balteatus
Episyrphus balteatus
Episyrphus balteatus
Episyrphus balteatus
Ammesso in Agricoltura biologica
Episyrphus balteatus

Episyrphus balteatus

Sirfide predatore di Afidi

Questo prodotto non è in vendita

Dittero appartenente alla famiglia dei Syrphidae, la forma adulta si nutre di nettare e polline le larve invece predano molte specie di afidi in tutti gli stadi. La loro azione si esplica su piante senza peli, come ad esempio il peperone.


Le larve di sirfide lunghe 10-20 mm. trasparenti e apode sono voraci predatrici di afidi e svolgono la loro azione soprattutto di notte.


Le uova biancastre e allungate, si rinvengono facilmente sulla pagina inferiore delle foglie in prossimità  delle colonie afidiche, successivamente le larve, nei tre stadi, si ciberanno di afidi per accrescersi.

Episyrphus balteatus controlla:

  • Afidi

È stato stimato che una larva di sirfide può nutrirsi di circa 500 afidi durante tutto l’intero ciclo vitale, questo in condizioni di optimum termico ( 20°C) dura più o meno 15 giorni. 


I primi risultati legati alla diminuzione sensibile del numero degli afidi sulla coltura si possono riscontrare a partire da una settimana dal momento in cui la popolazione di sirfide si è formata.

Al momento non ci sono recensioni