Bioact WG
Bioact WG
Ammesso in Agricoltura biologica
Bioact WG

Solo con patentino fitosanitario

Bioact WG

Nematocida microbiologico a base di Paecilomyces lilacinus

27.27 € IVA 10% escl.

.

Confezione

400 G 4 Kg

Ti ricordiamo che, salvo eccezioni, è richiesto un carrello di almeno 200€ per completare un ordine

!!! Le spese di spedizione sono a parte !!!

Bioact WG è un formulato a base del fungo Paecilomyces lilacinus ed il primo nematocida di origine microbiologica che ha raggiunto la registrazione e che quindi viene immesso in commercio in Italia.
100 g di formulato contengono 1,25 g del fungo antagonista (non meno di 1 x 1010 spore/g).
P. lilacinus è un microrganismo ubiquitario, noto per la sua azione antagonistica nei confronti di diverse specie di nematodi fitoparassiti appartenenti al gen. Meloidogyne.


Bioact WG contiene il ceppo denominato 251 di P. lilacinus ed è stato formulato utilizzando esclusivamente conidi di P. lilacinus, veicolati su supporto zuccherino, escludendone il micelio.
Il trattamento al terreno mira ad incrementare il numero di propaguli dell’antagonista nel periodo di coltivazione, in modo da assicurare un elevato contenimento dei nematodi galligeni.

100 grammi di prodotto contengono:
Paecilomyces lilacinus (ceppo 251)
g 6,00 *
Coformulanti q.b. a
g 100
* Contiene non meno di 1 x 1010 spore/g.
Applicazione
Epoca
Dose
Arboree
1° Applicazione
Aprile - Maggio
4 Kg /ha
2° Applicazione
Dopo 4-6 settimane, mantenendo la copertura fino a metà settembre
4 Kg /ha
Orticole
1° Applicazione
Trattamento al terreno in pre-trapianto
(almeno 14 giorni prima)
4 Kg /ha
oppure 
0,2 g per pianta
(dose massima di applicazione: 4 kg/ha)
2° Applicazione
Trattamento sulle piantine
Appena prima del trapianto
Da 5 a 10 g per 100 piantine
(in funzione della dimensione delle piante
N° appl. successiveTrattamento post-trapianto
2-4 settimane dopo e applicazioni ripetute ogni 3-6 settimane
0,2 g/pianta
(dose massima di applicazione: 4 kg/ha)

Al momento non ci sono recensioni