Ammesso in Agricoltura biologica
Siero di latte

Siero di latte

Fungicida, Fertilizzante e Correttore del suolo

Il Siero di latte è un prodotto di scarto che ha ricevuto grande attenzione nel corso degli ultimi anni.


Nel 2016 la Commissione Europea, dopo molti studi e ricerche, ha incluso il Siero di latte nella categoria delle Sostanze di Base, confermando la sicurezza di questa sostanza per la salute umana e per l’ambiente.


Numerose ricerche mostrano la sua efficacia per:

  • Controllo dell’Oidio: diversi componenti del latte producono radicali dell’ossigeno, che contribuiscono a ridurre l’impatto dell’Oidio sulle foglie trattate: il Siero di latte danneggia le ife e i conidi di Uncinula necator nelle prime 24 ore dal trattamento.
  • Trattamento dei semi: prove in campo hanno dimostrato l’efficacia del Siero di latte nel controllo di infezioni da Carie del frumento (Tilletia tritici) senza intaccare la germinablità dei semi trattati e del Carbone della segale (Urocystis occulta).
  • Nutrizione: usato da solo o in combinazione con altri fertilizzanti, contribuisce a fornire un bilanciato apporto di N-P-K alle colture.
  • Correttore di pH nel suolo: il Siero di latte è acido, con un pH tra 4.0 e 6.1, può essere utilizzato per correggere suoli con pH alcalini.
Siero di latte
Livello di purezza
CODEX STAN 289-1995
Cas
92129-90-3
Colture
Avversità
Dosi
Cetriolo
Cucumis sativus

Zucchino
Cucurbita pepo
Oidio
Podosphaera fusca
Podosphaera xanthii
Erysiphe cichoracearum
Erysiphe orontii
Sphaerotheca fuliginea
Leveillula cucurbitacearum

36 - 240 gr / hl


I dosaggi riportati fanno riferimento a quelli pubblicati ufficialmente nei Report EFSA

Al momento non ci sono recensioni